Spesa di settembre: frutta e verdura di stagione da acquistare questo mese.

La stagione autunnale è alle porte, ma cosa si compra a settembre?
Ricordatevi di consumare frutta e verdura di stagione e possibilmente di produzione locale.

Per chi si sta impegnando a mangiare locale e di stagione, godendo della genuinità e del sapore dei frutti del nostro territorio, contribuendo a sostenere non solo l’ambiente, ma anche le piccole aziende agricole italiane, vediamo cosa ci propone quest’ultimo raccolto estivo:

I lamponi: dolci, succosi e dal colore rosso intenso;

Le pere: dalla polpa succosa e spesso morbide o croccanti sono un ottimo ingrediente di innumerevoli ricette, ricche di zuccheri, potassio, fibre, Vitamina C e B.

L’uva: ricca di vitamina B6, aiuta a rilassare i nervi, migliora la circolazione e assicura uno stato di benessere generale.

Per tutto il mese di Settembre possiamo poi ancora trovare:

mandorle e pistacchi, prugne, melone, albicocche, pesche, more, fichi, fichi d’India, anguria, limoni e lime.

Tra la verdura possiamo gustare ancora i fagioli, le carote, la rucola, le patate novelle, le melanzane e i peperoni.

Settembre è il mese in cui bisogna approfittare della varietà di frutta e verdura ancora disponibile per “fare scorte per l’inverno” e per provare a cimentarsi nella salsa di pomodoro fatta in casa o nella preparazione di golose conserve biologiche.